PRATO: In 'trasferta' da Piombino a Prato per scippi, arrestato

Martedì, 09 Agosto 2022 10:42

In 'trasferta' da Piombino a Prato per scippi, arrestato

PRATO, 09 AGO - In trasferta da Piombino (Livorno) a Prato per compiere scippi. Arrestato domenica dai carabinieri un 23enne, di origine ucraina ma nato in Italia, proveniente da Piombino che aveva appena scippato una 60enne rumena della propria borsetta sul viale Galilei. Lo scippo è stato casualmente notato da una guardia giurata che ha subito informato i carabinieri. Giunti sul posto i militari hanno individuato e bloccato il 23enne recuperando la refurtiva, un cellulare e circa 200 euro in contanti, oltre ai documenti personali. Il giovane, spiegano i carabinieri, è già noto alle forze dell'ordine per una serie di reati predatori realizzati soprattutto sul litorale toscano. In sede di convalida, discussa oggi, il tribunale di Prato, ha disposto la misura cautela del divieto di dimora dalla provincia di Prato. Fonte ANSA 2022-08-09 

Pubblicato in I nostri successi