TRINITAPOLI: Tentata rapina a portavalori, un ferito su ss 'Adriatica' Nella provincia di Barletta-Andria-Trani

Giovedì, 04 Agosto 2022 09:38

Tentata rapina a portavalori, un ferito su ss 'Adriatica' Nella provincia di Barletta-Andria-Trani

BARI, 03 AGO - "A seguito di una tentata rapina ad un portavalori, è temporaneamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni la strada statale 16 'Adriatica' al km 736,300 all'altezza di Trinitapoli (Barletta-Andria-Trani)". Lo ha reso noto l'Anas, specificando che vi è anche un ferito. In particolare, l'Anas ha sottolineato che "sulla carreggiata direzione Foggia, veicolo incendiato al km 737,800 in piazzola di sosta, con obbligo uscita al km 738, 300 svincolo Canne della Battaglia. Sulla carreggiata direzione Bari, mezzo pesante incendiato al km 736,300 con incidentata anche una vettura e un ferito trasportato in ospedale, ed obbligo di uscita al km 736,100 svincolo Trinitapoli/ Margherita di Savoia". Fonte ANSA 2022-08-03 

 

BARLETTA. TENTATO ASSALTO PORTAVALORI, CHIUSA SS 16 A TRINITAPOLI OBBLIGATORIO USCIRE ALLO SVINCOLO CANNE DELLA BATTAGLIA

(DIRE) Bari, 3 ago. - È temporaneamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni la strada statale 16 "Adriatica" al km 736,300 all'altezza di Trinitapoli (Barletta-Andria-Trani) a causa della una tentata rapina ad un PORTAVALORI. Lo rende noto l'Anas spiegando che "sulla carreggiata in direzione Foggia" c'è "un veicolo incendiato al km 737,800 in piazzola di sosta" ed è obbligatorio uscire allo svincolo Canne della Battaglia. "Sulla carreggiata in direzione Bari" ci sono "un mezzo pesante incendiato e una vettura" che sarebbe finita contro il mezzo è il cui conducente è stato trasportato in ospedale per alcune lievi ferite. Fonte Dire 03-08-22

 

Barletta: tentata rapina portavalori, mezzi incendiati e chiodi su asfalto Cerignola

Foggia, 3 ago. (LaPresse) - Tentata rapina a un portavalori lungo la statale 16, all'altezza di Canne della Battaglia (Bat). Il commando è entrato in azione questa mattina e ha dato alle fiamme un tir e un'auto e ha lanciato chiodi sull'asfalto. Le indagini sono affidate a polizia e carabinieri. Stando a quanto si apprende, a lanciare l'allarme sarebbe stato l'autista del portavalori subito dopo aver sentito i primi spari. Il traffico ha subito rallentamenti sino a quando non sono stati rimossi i mezzi. Fonte La Pesse 03 AGO 22

Pubblicato in Assalti Portavalori