Nel corso dell'attività sindacale si è avuto modo di riscontrare che gli Istituti di vigilanza privata sono soliti richiedere alle aspiranti "guardie giurate" un numero variabile di marche da bollo, asseritamene da utilizzarsi per l'espletamento delle pratiche relative al rilascio del porto di pistola e del decreto prefettizio.

Pubblicato in Interventi Savip

Ogni mese partono da Roma tonnellate di esplosivo, propulsori spaziali e componenti militari. La vigilanza spesso ridotta a una sola persona Armi, carichi senza scorta

Pubblicato in Stampa SAVIP

Verbale della vittoria delle RSU alla Fidelitas 

Pubblicato in Interventi Savip

Il titolare del locale davanti a cui c’ è stata l’aggressione e gli addetti alla sicurezza hanno ribadito la loro estraneità. Spunta la pista della rissa con degli stranieri

Pubblicato in Stampa SAVIP
Pagina 53 di 53