Va, però, segnalata altra sentenza della Sezione lavoro, n.22054/2014, che in tema di abbandono del posto di lavoro da parte di una guardia giurata, ha affermato che la norma contrattuale, art. 140 del CCNL di settore, si interpreta nel senso che è richiesta la coscienza e volontà dell'allontanamento dal posto di servizio, qualificata dalla precisa intenzione di violare le direttive ricevute.

Pubblicato in Sentenze Guardie

Sentenza della corte appello CLSTV - Vincenzo del Vicario

Pubblicato in CLSTV

Sentenza Corte di Appello N. 6389/14 alla richiesta risarcimento dei danni per 1.100.000,00 mila euro diffamazione ANCR-IVU

Pubblicato in Sentenze SAVIP