PISA: A Pisa vigilantes hub vaccinali minacciati da azienda Denuncia sindacato, da societa' insulti e trasferimenti punitivi

Martedì, 01 Giugno 2021 12:37

A Pisa vigilantes hub vaccinali minacciati da azienda Denuncia sindacato, da societa' insulti e trasferimenti punitivi

PISA, 01 GIU - Insulti, procedimenti disciplinari, minacce di denuncia e trasferimenti punitivi. E' quanto denuncia, in una nota, la Filcams Cgil di Pisa accusando i vertici della Worsp Security Group srl di tenere relazioni sindacali non idonee e atteggiamenti ostili nei confronti dei lavatori addetti alla vigilanza non armata nei presidi sanitari della provincia di Pisa. La societa' di Venturina (Livorno) avrebbe collocato, secondo il sindacato, "molti lavoratori, spesso senza formazione ne' dispositivi di protezione adeguati, davanti ai reparti ospedalieri di Pisa e Pontedera a misurare le temperature e a contingentare gli ingressi dei pazienti, altri vigilano gli accessi alle aree destinate ai tamponi Covid o, piu' recentemente, negli hub vaccinali". "Da un mese - rivela Matteo Taccola della segreteria della Filcams Cgil pisana - la societa', dopo un iniziale confronto sindacale, ha assunto nei confronti dei lavoratori comportamenti lesivi della dignita' dei lavoratori: procedimenti disciplinari insensati, contestazioni verbali spesso offensive, minacce di denuncia, trasferimenti in altre postazioni o in altri appalti a titolo punitivo". L'ultimo atto ostile, spiega Taccola, "e' stato il trasferimento improvviso del nostro delegato sindacale in un altro appalto, nonostante lo Statuto dei Lavoratori preveda un nullaosta da parte del sindacato che ovviamente non abbiamo concesso e per questo abbiamo deciso di proclamare uno stato di agitazione sindacale per tutto il personale non armato Worsp impiegato ella provincia di Pisa e se la societa' non interrompe immediatamente questi atteggiamenti e non ripristina corrette relazioni sindacali daremo seguito alla mobilitazione e tuteleremo i lavoratori in tutte le sedi opportune". Fonte ANSA 01-GIU-21 

Pubblicato in Curiosità