MILANO: Carabinieri Milano, uomo con roncole ferito a una coscia In periferia sud citta', colpito a coscia sinistra

Venerdì, 28 Maggio 2021 10:24

Carabinieri Milano, uomo con roncole ferito a una coscia In periferia sud citta', colpito a coscia sinistra

MILANO, 28 MAG - Aveva due roncole in mano e per questo i Carabinieri hanno prima provato a fermarlo con lo spray urticante e poi, dopo esser stati aggrediti, gli hanno sparato a una coscia: e' il secondo episodio avvenuto nella notte a Milano in via Sant'Arialdo (e non nella zona delle Colonne di San Lorenzo, come scritto in precedenza) che ha visto l'uso delle armi da parte dei Carabinieri. Avvisati da una guardia giurata, la pattuglia dell'Arma e' intervenuta nella periferia sud della citta' per bloccare un italiano di 46 anni che si aggirava in strada con le roncole in mano, in evidente stato di alterazione mentale. Dopo aver cercato di fermarlo, un carabiniere ha esploso un colpo di pistola che ha ferito alla coscia sinistra l'uomo che si trova ora ricoverato non in pericolo di vita al Policlinico. Fonte ANSA 28-MAG-21 

Pubblicato in I nostri successi