PISA: costringe la moglie a fare sesso con altre persone: arrestato

Lunedì, 03 Maggio 2021 12:02

Pisa, costringe la moglie a fare sesso con altre persone: arrestato

Pisa, 3 mag. (LaPresse) - Non solo le botte e le violenze sulla moglie, ma anche l'umiliazione di costringerla ad avere rapporti con altre persone contro la sua volontà. Per questo un uomo è stato arrestato nei giorni scorsi dal commissariato di polizia di Pontedera, nel Pisano. Le indagini sono partite nei primi giorni di aprile, a seguito della denuncia della donna, residente in un comune della Valdera pisana. La donna ha raccontato agli agenti, con dovizia di particolari, di come fosse oggetto di mortificazioni sessuali da parte del marito, di professione guardia giurata. Nel corso degli accertamenti è stato appurato che l'arrestato costringeva la moglie a subire, usando in alcuni casi anche violenza fisica, rapporti sessuali non consenzienti con la partecipazione dello stesso e di terze persone, con le quali l'arrestato veniva in contatto tramite siti internet d'incontro, ai quali aveva iscritto la moglie dopo averle sottratto le credenziali di accesso della propria posta elettronica. La delicata e complessa attività investigativa ha permesso di raccogliere numerosi elementi probatori a seguito dei quali l'autorità giudiziaria ha disposto la custodia cautelare in carcere. All'atto dell'arresto hanno ritirato all'uomo due pistole e sei fucili da caccia, legalmente detenuti, e hanno sequestrato numeroso munizionamento in parte eccedente i limiti di legge, fatto per il quale è stato denunciato. Fonte LaPresse 03 MAG 21

Pubblicato in Le Pecore Nere